e

Fondazione Toscanini

Aspettando il concerto…

La grande musica francese del Novecento protagonista del concerto di Nuove Atmosfere. La Filarmonica Toscanini diretta da Marco Angius, con la presenza straordinaria del mezzosoprano Cristina Zavalloni, una delle più straordinarie interpreti del panorama internazionale, eseguirà quattro brani che coprono sessant’anni di storia. Essi costituiscono una carrellata sulla scuola musicale francese, dalla Pastorale d’été di Arthur Honegger, che il grande compositore svizzero (ma francese per nascita e formazione) scrisse nell’estate del 1920 alla Sinfonietta di Francis Poulenc composta nel 1947, alla Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel, orchestrata dall’autore nel 1910 a partire da un suo brano per pianoforte del 1899, e al Livre de Baudelaire di Claude Debussy, nell’arrangiamento di John Adams per soprano e orchestra.

venerdì 19 aprile ore 20.30 Auditorium Paganini – turno verde
sabato 20 aprile ore 20.30 Auditorium Paganini – turno rosso

Acquista il biglietto

Scarica e leggi il programma di sala del concerto – saggio di Gianluigi Mattietti

 

Consigli per l’ascolto…

Claude Debussy, Le livre de baudelaire: I. Le balcon
Christiane Karg, soprano
Bamberger Symphoniker
David Afkham, direttore

 

Arthur Honegger , Pastorale d’été
Boston Civic Symphony
Max Hobart, direttore
Filmed by Kathy Wittman, Ball Square Films