e

Press

Mercoledì 25 settembre alle 21 ultimo appuntamento della rassegna D’ascoltar il diletto con i capolavori di Mozart L’Orchestra dell’Emilia-Romagna diretta da Nicola Valentini   Un concerto imperdibile quello che si terrà al Teatro Farnese mercoledì 25 settembre alle ore 21, sia perché costituisce l’ultimo appuntamento della rassegna D’ascoltar il diletto, frutto di un nuovo percorso di collaborazione tra la Fondazione Arturo Toscanini

La Filarmonica Arturo Toscanini apre la sua nuova stagione di concerti con due sinfonie beethoveniane, l’Ottava e la Nona, dirette da Alpesh Chauhan. Al sommo Ludwig, di cui nel 2020 si celebrano i 250 anni dalla nascita, sono dedicati ben otto dei dodici concerti del cartellone: il direttore principale della Filarmonica Toscanini completa il progetto dell’integrale delle sinfonie beethoveniane,

T-day: martedì 4 giugno ore 11 al Centro di Produzione Musicale Arturo Toscanini (Sala Päer) conferenza stampa di presentazione della XIV Stagione di Concerti della Filarmonica Arturo Toscanini e molte altre novità. Vi aspettiamo!

La Tredicesima edizione di Nuove Atmosfere si conclude con un due orchestre unite, l'Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e la Filarmonica Arturo Toscanini dirette dal maestro Jader Bignamini e tre concerti tra Milano e Parma. In programma il Concerto per violino e orchestra n. 1 in la minore op. 77 di Dmitrij Šostakovič, interpretato da Francesca Dego e

Sostieni anche tu la grande musica della Filarmonica Arturo Toscanini destinando il 5 per mille alla Fondazione Arturo Toscanini. Nella tua dichiarazione dei redditi sottoscrivi la destinazione del 5 per mille e indica il codice fiscale della Fondazione Arturo Toscanini 92059760345 

Padre italiano e madre scozzese, Nicola Benedetti è senza dubbio la nuova star del violinismo internazionale. Una personalità spiccatissima, un talento musicale naturale incredibile, uno charme personale unico, a Parma il 7-8 maggio, diretta da Alpesh Chauhan porta il celeberrimo Concerto in mi minore per violino e orchestra di Mendelssohn. Qui puoi ascoltarla in un breve estratto del