e
La Musica Cambia, Cambia la Musica 

C’è tempo fino al 14 dicembre per iscriversi al progetto La Toscanini NEXT.

Abbiamo risposto alle domande di giovani musicisti per spiegare meglio in cosa consiste il progetto e quali sono le opportunità che offre.

Cos’è la Toscanini NEXT?

Un modo di perfezionarsi per il mondo del lavoro che guarda al futuro.

Partiture e programmi musicali vengono approfonditi e preparati insieme alle prime parti dell’Orchestra dell’Emilia-Romagna “Arturo Toscanini” con l’intervento continuato di direttori d’orchestra.

Le masterclass saranno tenute, tra gli altri, da: Sergej Krylov, Roberto Molinelli, Valter Sivilotti, Sesto Quatrini.

 

 

 

Come posso farne parte?

Scaricando il bando, compilando la domanda di ammissione inviandola a next@latoscanini.it entro il 14 dicembre 2019.

 

 

 

 

 

 

A chi si rivolge?

La Toscanini NEXT cerca musicisti under 35 che abbiano i titoli di studio richiesti nei seguenti strumenti: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, saxofono, fagotto, corno, tromba, trombone, pianoforte, chitarra, basso, percussioni e batteria.

 

 

 

 

 

Che opportunità mi dà?

Tre opportunità:

  1. 15 concerti retribuiti in formazioni cameristiche, come solisti, in orchestra.
  2. Accedere alla rete culturale musicale degli operatori professionisti presente nella Regione Emilia-Romagna.
  3. Dimostrare le proprie abilità e capacità musicali sia in contesti cameristici, sia orchestrali.

 

 

 

 

Scopri di più su La Toscanini NEXT