Una grande serata dedicata alla musica barocca. La Filarmonica Arturo Toscanini, diretta da Diego Fasolis, eseguirà  Music for the Royal Fireworks HWV 351 Water Music HWV 348- 350 di Georg Friedrich Händel.

BUY TICKET

Diego Fasolis

Auditorium Paganini

07 aprile 2017, 20:30
09 aprile 2017, 17:00

PROGRAMMA/

Georg Friedrich Händel
Music for the Royal Fireworks HWV 351
Water Music HWV 348- 350

DIEGO FASOLIS, direttore| Diego Fasolis è oggi riconosciuto nel mondo come uno degli interpreti di riferimento per la musica storicamente informata. Egli unisce alla versatilità e al virtuosismo un rigore stilistico apprezzato dal pubblico e dalla critica internazionali che lo seguono nei maggiori festival europei ed americani oltre che tramite registrazioni radiofoniche, televisive e discografiche diffuse a livello globale
ed insignite dei più ambiti riconoscimenti della stampa specializzata (più di 120 produzioni edite dalle maggiori case discografiche internazionali da EMI-Virgin a Naïve e oggi principalmente con Universal Music e Warner Classic). Ha studiato a Zurigo, Parigi e Cremona conseguendo quattro diplomi con distinzione. Iniziata la carriera negli anni ’80 come concertista d’organo con centinaia di concerti e
l’esecuzione regolare delle opere integrali di Bach, Buxtehude, Mozart, Mendelssohn, Franck e Liszt ha proseguito l’attività come direttore musicale. In tale veste è stato nominato nel 1993 Direttore stabile dei complessi vocali e strumentali della Radiotelevisione svizzera e dal 1998 de “I Barocchisti”, orchestra barocca con strumenti storici da lui fondata con la consorte Adriana Fasolis-Brambilla prematuramente scomparsa a cui ha dedicato nel 2013 una Fondazione benefica per il sostegno di giovani musicisti. Ha rapporti di collaborazione come maestro ospite con complessi di primo piano internazionale e con le voci più importanti del panorama internazionale. Dal 2011 collabora strettamente con il grande Mezzosoprano Cecilia Bartoli in progetti di rinomanza mondiale, registrazioni audio e video ed importanti tour concertistici l’ultimo dedicato ad autori italiani e tedeschi presenti negli archivi di San Pietroburgo. Con
la Bartoli esguirà nei prossimi anni “Norma” di Bellini, “Cenerentola”, “Le Compte Ory” e “Donna del Lago” di Rossini. Nel 2011 Papa Benedetto XVI gli ha conferito un Dottorato honoris causa per la Musica Sacra. Per il suo impegno nella riscoperta del repertorio operistico ha ricevuto numerosi dischi d’oro e Grand Prix du Disque per opere di Händel e Vivaldi e nel 2013 un Echo Klassic per Artaserse di Leonardo Vinci. Nel 2014 due “Nomination” ai Grammy Aword per quest’opera e per il trionfale progetto Mission con opere di Agostino Steffani e nel 2015 per il progetto St.Petersburg. (Leggi la biografia completa)

Prossimi spettacoli

17 luglio - Stresa Festival 2018

Vinicio Capossela – Teatro il Maggiore

Tra i migliori cantautori italiani della sua generazione, il pluri-premiato menestrello, adorato da critica e pubblico, cantore delle storie di vita comune, torna a esibirsi con la Filarmonica Arturo Toscanini per un tour di concerti estivi da non perdere. 

Leggi tutto
19 luglio - Superba è la notte - Casa della Musica

Quartetto Spilville – superba è la notte

Per la rassegna Superba è la notte il Quartetto Spilville presenta un programma con musiche di Glass, Gardel, Albeniz, Delibes, Schubert

Leggi tutto