Tu chiamale se vuoi emozioni

Corsa a perdifiato tra le emozioni

Emozioni e Musica. Entra l’orchestra, inizia ad accordare: il “la” si fa sempre più scuro, le note cominciano ad inseguirsi, a plasmarsi l’una con l’altra. Il suono diventa sempre più forte, misterioso e cupo. Così comincia il concerto, alla ricerca dei segreti della musica che suggestiona, terrorizza o commuove. Esisteranno dei trucchi? delle tecniche stabilite?

Le musiche dei film, le canzoni, ci aiuteranno a capire i meccanismi di sconvolgimenti emotivi come paura, amore, felicità, tristezza. Anche la musica classica riuscirà ad emozionarci e a farci piangere di malinconia o di gioia – Alessandro Nidi direttore

a.s. 2018-2019

Prossimo concerto
14 novembre 2018 ore 10.00 Parma – Casa della Musica

Siete pronti a urlare, cantare, suonare e a dirigere un’orchestra?

4-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-1 3-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-7 2-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-8 1-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

 

 

32-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

36-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-1 35-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-1 34-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-1 33-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

 

40-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2 39-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2 38-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-1

 

42-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2 41-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

 

44-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2 43-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

 

45-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

47-Tu-chiamale-se-vuoi-emozioni-2014-2

 

Editoriale/
02/09/2018