#Toscanini150

Elisa Macellari: l'immagine racconta, ma la musica è memoria

Quando disegna, Elisa ascolta tanta musica. Dipende molto dallo stato emotivo e dal tipo di lavoro che deve affrontare. Passa dall’hip hop di Kendrick Lamar alla musica tradizionale tailandese, dall’elettronica alla classica.

15 novembre

Riccardo Guasco: quello che le parole non riescono a raccontare

Riccardo Guasco è nato ad Alessandria ma il suo talento riconosciuto in tutto il mondo lo ha spesso allontanato dalla sua città natale, portandolo a New York e a Milano, proprio come è successo ad Arturo Toscanini. Ma la sua terra in fondo non lo abbandona mai perché fa parte del suo DNA creativo: “quando torno nella campagna piemontese è come scoprire ogni volta qualcosa di nuovo che pensavo immerso nella nebbia della pianura”.

16 gennaio

Ale Giorgini: la musica è una delle cose "inutili" più importanti al mondo

Ale Giorgini è un talento. Come Toscanini ha coltivato le sue passioni fin da bambino. Da piccolo disegnava i personaggi dei cartoni animati che guardavo alla televisione e i personaggi dei fumetti che leggeva.

14 novembre

MARTOZ e la bacchetta magica di Toscanini

Alessandro Martorelli, in arte MARTOZ, èconvinto che l'arte non sia solo una bellissima forma di espressione, ma anche un modo di provare a cambiare il mondo. Proprio come Arturo Toscanini

09 gennaio

Arturo Toscanini, dalla storia di un genio alla nascita di una grande orchestra

Il 25 marzo 1867 Arturo Toscanini nasce a Parma nella casa di borgo San Giacomo, ora borgo Tanzi. I suoi genitori Claudio Toscanini e Paolina Montani sono sarti, hanno spirito garibaldino e risorgimentale, cantano e amano la musica...

30 gennaio