Stagione Lirica 2017/2018, Modena

La Gioconda

La Gioconda di Ponchielli chiuderà il cartellone lirico il 23 e 25 marzo. Il titolo prosegue, dopo La Wally vista la scorsa stagione e l’Amico Fritz del 2016, il progetto di riscoperta di titoli meno frequentati della Giovane Scuola italiana. Firma la regia Federico Bertolani per la direzione musicale di Daniele Callegari. L’opera, andata in scena per la prima volta nel 1876, rappresenta il più grande successo di Ponchielli e uno dei titoli italiani più popolari negli anni fra l’Aida (1871) e l’Otello (1887) di Giuseppe verdi. 

Stagione Lirica 2017/2018, Modena - 23 marzo

Il Trittico

Torna in scena dopo 10 anni esatti dalla sua produzione Il Trittico di Puccini (Il Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi) con regia di Cristina Pezzoli. L’allestimento, uno dei più apprezzati del Teatro Comunale, venne pubblicato e messo in commercio in DVD da TDK/Rai Trade e andrà in scena questa volta con la direzione di Aldo Sisillo alla guida dell’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena. Il titolo viene ripreso a cento anni dal suo debutto, avvenuto nel 1918 al Metropolitan di New York.

Stagione Lirica 2017/2018, Modena - 26 gennaio