Guida all’ascolto: Visnoviz, Milhaud, Corigliano

Letture, interviste e approfondimenti per comprendere la poetica di  Visnoviz, Milhaud e Corigliano in programma nel quarto appuntamento di Nuove Atmosfere.  Francesco Lanzillotta, direttore  e Mihaela Costea violino solista

Playlist Milhaud, Corigliano

Intervista a Darius Milhaud

La musica e il cinema: “The Red Violin”, film diretto da Francois Girard (1998)

John Corigliano parla del concerto “The Red Violin”

Cremona, 1600. In attesa della nascita del suo primogenito, il maestro liutaio Nicolò Bussotti inizia la costruzione del suo capolavoro: il violino migliore che abbia mai visto la luce. Ma quando la moglie muore durante il parto, quello che doveva essere il suo omaggio al nuovo nato, diventa una vera ossessione che attraverserà i secoli e continenti, suscitando passione e ossessione in ogni esistenza con cui viene a contatto. Tutti i musicisti attratti dalla sua perfezione, dalla sua bellezza, dalla sua resistenza cercano di suonare questo violino rosso, ma sono colpiti dal terribile segreto che lo strumento nasconde. E così, lo strumento finisce per rappresentare il momento fatale nel destino di cinque uomini, cinque azioni, cinque storie.

Letture consigliate

  • Stefano Crise, Un silenzio cantato. Hausmusik e scrittori nella Trieste asburgica ed. Zecchini, 2006
  • Flavio Testi, La Parigi musicale del primo Novecento. Cronache e documenti, Milano, EDT, 2003.

Scarica e sfoglia il libretto di sala del concerto

Scarica il programma del concerto con Francesco Lanzillotta e Mihaela Costea

Altre Note