Guida all’ascolto: Händel, Haydn, Bach, Mozart

Venerdì 20 e sabato 21 aprile torna sul podio dell’Auditorium Paganini il direttore olandese Ton Koopman nella triplice veste di direttore, clavicembalista e organista insieme alla moglie Tini Mathot eseguiranno con la Filarmonica brani di Händel, Haydn, Bach e Mozart. 

Si inizia con il Concerto in fa maggiore a due cori HWV 334 di Georg Friedrich Händel per proseguire con il Concerto in sol maggiore per due organi Hob.XVIII:G2 di Franz Joseph Haydn, il Concerto in do minore per due clavicembali BWV 1062 di Johann Sebastian Bach e la Sinfonia in re maggiore n. 20 K.133 di Wolfgang Amadeus Mozart.

Scarica e sfoglia il programma di sala

 

 

Inizia da

 

Editoriale/
19/04/2018