• TRIO RUZZA - PEPINO - NAPPI

Le Variazioni Goldberg, scritte originariamente per clavicembalo, sono state oggetto nel corso dei secoli, di varie trascrizioni per diversi strumenti che, rispetto alla tastiera, consentono di
apprezzare forse con maggior chiarezza la densa tessitura contrappuntistica.  Daniele Ruzza (violino),  Costanza Pepini (viola),  Pietro Nappi (violoncello) proporranno la versione per trio d’archi di Bruno Giuranna.

Ingresso libero

Trio Ruzza – Pepini – Nappi

Rassegna realizzata in collaborazione con L'Ordine Costantiniano di S.Giorgio e la Rettoria della Basilica

Ingresso Libero

18 giugno 2017, 17.30

Daniele Ruzza, violino 
Costanza Pepini, viola 
Pietro Nappi, violoncello 

Programma 

J. S. Bach
Le Variazioni Goldberg (BWV 988) arrangiamento per violino, viola e violoncello di Bruno Giuranna.

Prossimi spettacoli

27 settembre - Festival Verdi 2018

MACBETH

Nel nuovo allestimento di Daniele Abbado, la prima versione verdiana nell'edizione critica di David Lawton interpretata, tra gli altri, da Luca Salsi, Michele Pertusi, Anna Pirozzi diretti da Philippe Auguin.

Leggi tutto
30 settembre - Festival Verdi 2018

ATTILA

Riccardo Zanellato, Maria José Siri, Vladimir Stoyanov per la profonda analisi interpretativa di Andrea de Rosa, con scene di Aurelio Colombo e la direzione di Gianluigi Gelmetti.

Leggi tutto