• PLACIDE ARMONIE

  • Diffondi la musica

Il  duo composto da Paola Sanguinetti (voce) e Davide Burani (arpa) eseguiranno brani tutti dedicati al cigno di Busseto. 

INFO

Placide Armonie

Casa del Suono
Ingresso Liberto
ore 16.30

21 novembre 2016, 16.30

PROGRAMMA/

G.Verdi, La Traviata, preludio per arpa, Addio del passato
Un ballo in maschera Morrò, ma prima di grazia
G. Caramiello, Fantasia sulla Traviata per arpa
G.Verdi, La forza del destino Pace, pace mio Dio
G. Caramiello, Rimembranze da “Un ballo in maschera” per arpa
G.Verdi, La forza del destino,  La Vergine degli angeli, Otello, Ave Maria
G. Caramiello, Aida per arpa
G.Verdi, Dalle Arie da camera Il brindisi

PAOLA SANGUINETTI, Ha effettuato gli studi musicali presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma e li ha proseguiti frequentando l’Accademia Lirica Internazionale di Katia Ricciarelli. Nel 1994 ha vinto il Concorso Nazionale “Mattia Battistini” di Rieti. E’ stata protagonista di diverse opere liriche, quali La Cambiale di matrimonio di Rossini, L’Elisir d’amore di Donizetti, La Bohème di Giacomo Puccini, debuttata al Teatro Regio di Parma, La Vedova Allegra di Léhar in una produzione della Fondazione Toscanini, I Pagliacci di Leoncavallo a New Orleans, la Traviata di Verdi e Le Nozze di Figaro di Mozart a Basilea, Tosca di Puccini al Teatro del Vittoriale di Gardone Riviera, Il Tabarro di Puccini al Teatro Politeama Greco di Lecce. Di recente è stata Donna Elvira nel Don Giovanni di Mozart, Desdemona in Otello di Verdi al Teatro Magnani di Fidenza e Leonora ne Il Trovatore al Teatro del Vittoriale di Gardone Riviera. Dal 1997 ha iniziato un’intensa collaborazione con il tenore Andrea Bocelli, esibendosi al suo fianco in innumerevoli concerti nei suoi tour mondiali ottenendo sempre ottime critiche.
Svolge inoltre un’intensa attività concertistica sia in duo con l’arpista Davide Burani, sia con altre formazioni (“I solisti di Parma”, “Gli archi Italiani”, “Il quartetto di Cremona”), che l’ha vista applaudita protagonista nei Teatri italiani, oltre che in Germania, Svizzera, Olanda, Austria, Repubblica Ceca, Spagna.

DAVIDE BURANI, modenese di nascita, si è diplomato brillantemente in pianoforte presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova e ha ottenuto, con il massimo dei voti e la lode, il Diploma Accademico di Secondo Livello in arpa presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, sotto la guida di Emanuela Degli Esposti.  Collabora con l’Orchestra della Radio Svizzera Italiana, con I Virtuosi Italiani, con l’Orchestra “Bruno Maderna” di Forlì e Cesena, con l’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna “Arturo Toscanini” ed è fondatore e Presidente dell’Orchestra Sinfonica Cantieri d’Arte, con la quale, in collaborazione e sotto la direzione del M° Stefano Giaroli, si occupa della promozione dell’opera lirica in vari ambiti teatrali ed extra teatrali. E’ stato invitato a presentare i suoi lavori discografici presso gli studi di Radio Uno della RTSI di Lugano nel dicembre 2003 e presso RAI Radio Tre nel marzo 2008 nell’ambito della trasmissione Piazza Verdi condotta da Filippo Del Corno. Si esibisce in duo con il soprano Paola Sanguinetti, proponendo un elegante accostamento tra la voce lirica e l’arpa, nel repertorio originale tra Ottocento e Novecento, con il flautista Giovanni Mareggini e con l’arpista Emanuela Degli Esposti.
Ha inciso per La Bottega Discantica di Milano il CD “Duo d’harpes aux XVIII siécle” con Emanuela Degli Esposti e “Flauto e arpa in concerto” con Giovanni Mareggini. Attivo anche nel campo didattico ed editoriale, è docente di arpa presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Modena e presso l’Istituto di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia.

Prossimi spettacoli

26 gennaio - Stagione Lirica 2017/2018, Modena

Il Trittico

Torna in scena dopo 10 anni esatti dalla sua produzione Il Trittico di Puccini (Il Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi) con regia di Cristina Pezzoli. L’allestimento, uno dei più apprezzati del Teatro Comunale, venne pubblicato e messo in commercio in DVD da TDK/Rai Trade e andrà in scena questa volta con la direzione di Aldo Sisillo alla guida dell’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena. Il titolo viene ripreso a cento anni dal suo debutto, avvenuto nel 1918 al Metropolitan di New York.

Leggi tutto
28 gennaio - Stagione Lirica 2017/2018, Modena

Il Trittico

Torna in scena dopo 10 anni esatti dalla sua produzione Il Trittico di Puccini (Il Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi) con regia di Cristina Pezzoli. L’allestimento, uno dei più apprezzati del Teatro Comunale, venne pubblicato e messo in commercio in DVD da TDK/Rai Trade e andrà in scena questa volta con la direzione di Aldo Sisillo alla guida dell’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena. Il titolo viene ripreso a cento anni dal suo debutto, avvenuto nel 1918 al Metropolitan di New York.

Leggi tutto