• ALESSANDRO NIDI - ROBERTO RECCHIA

  • Diffondi la musica

Futuristi per caso: il nonsense tra musica seria e avanspettacolo. 

Alessandro Nidi dirige l’ensemble della Filarmonica Arturo Toscanini  e la voce recitante Roberto Recchia. In programma musiche di Rodolfo De Angelis, Renato Rascel, Gino Negri.

BUY TICKET

Nidi, Recchia e l’ensemble della Filarmonica Arturo Toscanini

17 dicembre 2017, 11:00

PROGRAMMA/

Tinghe Tanghe Tanghe
(Rodolfo de Angelis)

A Santa Lucia
(Renato Rascel)

Canzone Tirolese
(Rodolfo de Angelis)

Il paese della gioventù
(Tradiz.)

Canzoni naturali
(Franco Nebbia)

Come sono dannunziano
(Renato Rascel)

Prospettiva Nevskij
(Franco Battiato, Giusto Pio)

Il gaucho innamorato
(Renato Rascel)

Chanson pour pastachutte
(Franco Nebbia)

Aveva un taxi nero
(Enzo Jannacci)

Funeral show
Cipressi e bitume
(N. Svampa – Lino Patruno)

Testi di Filippo Tommaso Marinetti, Ettore Petrolini, Vladimir Majakovskij, Alfonse Allais, Olindo Guerrini, Aldo Palazzeschi, Heinrich Hoffmann.

 

ENSEMBLE DELLA FILARMONICA ARTURO TOSCANINI
Alessandro Nidi, direttore
Roberto Recchia, voce recitante

Prossimi spettacoli

25 febbraio - Concerti Aperitivo 2017/2018

Duo Costea – Micieli

Mihaela Costea e Ruben Micieli insieme per la sonata n. 2 per violino e pianoforte op. 44 di Nikolaj Medtner. 

Leggi tutto
25 febbraio - Stagione Lirica Teatro Valli Reggio Emilia 2017/2018

Il Trittico

Il Tabarro/Suor Angelica/Gianni Schicchi celebra il centenario dalla prima rappresentazione, avvenuta il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York. Le tre opere in un atto di Giacomo Puccini, su libretti di Giuseppe Adami (Tabarro) e Giovacchino Forzano (Suor Angelica e Gianni Schicchi), saranno in scena il 25 e 27 febbraio con un cast nel quale spiccano i nomi di cantanti di alto livello quali Ambrogio Maestri, il soprano Anna Pirozzi e Annamaria Chiuri. L'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena saranno diretti dalla bacchetta di Aldo Sisillo, mentre la già collaudata regia è firmata da Cristina Pezzoli.

Leggi tutto