• Daniela Bertozzi

  • l'ORCHESTRA REGIONALE DELL' EMILIA-ROMAGNA

  • alla Rocca di Soragna

  • tutto Rossini

  • dirige giuseppe affilastro

Torna anche quest’anno il concerto nella splendida cornice della Rocca di Soragna. Un programma tutto rossiniano con la bellissima voce di Daniela Bertozzi. Dirige l’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna il maestro Giuseppe Affilastro.

buy ticket

L’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna alla Rocca di Soragna

Rocca Meli Lupi di Soragna, Galleria Bibiena
I biglietti sono acquistabili online dal 23.09

30 settembre 2016, 21:00

PROGRAMMA /

Gioachino Rossini,
Sinfonia da La Cenerentola
Sinfonia da Il barbiere di Siviglia
Il barbiere di Siviglia “Una voce poco fa”
Sinfonia da Il signor Bruschino
Sinfonia da Tancredi
Da Tancredi, “Di tanti palpiti”
Da Italiana in Algeri, “Cruda sorte”
Sinfonia da La gazza ladra

GIUSEPPE AFFILASTRO direttore d’orchestra /
DANIELA BERTOZZI,  mezzosoprano / Daniela Bertozzi Mezzosoprano nata a Rimini il 17/02/1988.
Interpreta: “Rosina” (Barbiere di Siviglia di G. Rossini), “Tisbe” (La Cenerentola di G. Rossini), “Fidalma”
(Matrimonio Segreto di D. Cimarosa), “Lucilla” (Scala di Seta di G. Rossini), “Lola” (Cavalleria Rusticana
di P. Mascagni), “Maddalena” (Rigoletto di G. Verdi), “Agnese di Boemia” (Oratorio in prima assoluta
mondiale intitolato “Sorella Carissima” di L. Sampaoli), “Requiem” di W. A. Mozart, “Stabat Mater” di G.
B. Pergolesi, “Las Mujeres Argentinas” di Ariel Ramirez, “Petite Messe Solennelle” di G. Rossini alla
Basilica di San Nicola a Bari. Fa parte dello spettacolo “Rocky Opera (Picture) Show” al “Teatro Regio di Parma e a vari concerti per Expo Milano 2015. Nell’anno scolastico 2013/2014 frequenta il corso di “Management per lo Spettacolo” presso l’Accademia “Teatro alla Scala” di Milano, prende parte al Rossini Opera Festival e al concerto di Santa Cecilia presso il Salone Pedrotti di Pesaro. Inoltre è finalista al concorso “Maria Callas” di Brescia. Nel 2013 si laurea al biennio di Musica vocale da Camera al conservatorio G. Rossini di Pesaro. Nel 2012 vince il Secondo Premio al “Nono concorso Internazionale Città di Pesaro”. Nel 2010 si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio G. Rossini di Pesaro. Vince il Premio speciale giovani talenti “Premio Macnez” al “Settimo concorso Internazionale “Città di Pesaro” e il “Primo premio” all’ Ottavo concorso internazionale per giovani Musicisti “Luigi Zanuccoli”. Per motivi di merito scolastico si aggiudica due borse di studio messe rispettivamente a disposizione dalla Professoressa E. Ferracuti e dalla Banca Popolare Valconca (prima edizione dedicata ai migliori diplomati dell’anno 2010).
ORCHESTRA REGIONALE DELL’EMILIA-ROMAGNA /

 

con il patrocinio del Comune di Soragna
si ringrazia il Principe Meli Lupi di Soragna

Prossimi spettacoli

03 maggio - Educational 2017-2018

Tu chiamale se vuoi emozioni

Emozioni e Musica. Entra l’orchestra, inizia ad accordare: il “la” si fa sempre più scuro, le note cominciano ad inseguirsi, a plasmarsi l’una con l’altra. Il suono diventa sempre più forte, misterioso e cupo. Così comincia il concerto, alla ricerca dei segreti della musica che suggestiona, terrorizza o commuove. Esisteranno dei trucchi? delle tecniche stabilite?

Leggi tutto
04 maggio - Stagione Lirica Teatro Municipale Piacenza 2017/2018

Il Corsaro

A conclusione della Stagione operistica, Il Corsaro di Giuseppe Verdi approderà al Municipale il 4 e 6 maggio, a 170 anni dalla prima rappresentazione dell'opera (1848-2018). Il melodramma tragico verdiano su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dall'omonima novella in versi di George Byron, sarà affidato alla direzione di Matteo Beltrami, sul podio dell'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e del Coro del Municipale di Piacenza. La regia dello storico allestimento del Teatro Regio di Parma, che porta la firma del grande Lamberto Puggelli, è ripresa da Grazia Pulvirenti. Tra i protagonisti, giovani cantanti già affermati nei maggiori teatri: Simone Piazzola (Seid), Vincenzo Costanzo (Corrado), Jessica Nuccio (Medora), Roberta Mantegna (Gulnara), Cristian Saitta (Giovanni). La produzione è realizzata da Fondazione Teatri di Piacenza con Fondazione Teatro Comunale di Modena.

Leggi tutto