Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti, è considerata una delle opere più rappresentative del melodramma romantico e una delle prove vocali più appassionanti del repertorio lirico. 

Buy Ticket

Lucia di Lammermoor

Teatro Municipale di Piacenza

26 febbraio 2016, 20:30
28 febbraio 2016, 15:30

Lo spettacolo riprende un allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi dedicato al lavoro del geniale scenografo Josef Svoboda a dieci anni dalla morte. Autore di oltre settecento spettacoli per teatri come Metropolitan di New York e il Covent Garden di Londra, Svoboda è considerato un maestro delle luci e delle illusioni sceniche ed è stato fra i primi utilizzare la proiezione video in campo operistico. In scena, una grande pergamena stropicciata scorre lungo il muro del palcoscenico, rivelando, nascondendo e riflettendo personaggi ed azioni: il tessuto ‘psicoplastico’ si dispiega, diventando montagna, nuvole, mare, sudario immaginario che avvolge la follia di Lucia. Rispetto all’edizione originale, il nuovo allestimento dell’opera prevede nuovi costumi e nuove luci, e una regia, quella di Henning Brockhaus, meno realistica e più onirica.

DRAMMA TRAGICO IN TRE ATTI libretto di Salvatore Cammarano dal romanzo The Bride of Lammermoor di Walter Scott
Musica Gaetano Donizzetti

PERSONAGGI E INTERPRETI /
Lord Enrico Ashton Fabian Veloz
Lucia Ekaterina Bakanova / Gilda Fiume
Sir Edgardo di Ravenswood Alessandro Scotto di Luzio
Lord Arturo Bucklaw Matteo Desole
Raimondo Bidebent Enrico Iori
Alisa Elena Traversi
Normanno Roberto Carli

Direttore Stefano Ranzani
Regia e luci Henning Brockhaus
Ripresa da Valentina Escobar
Scene Josep Svoboda
Ricostruzione allestimento scenico Benito Leonori
Costumi Patricia Toffolutti
Coreografie Valentina Escobar
Maestro del coro Stefano Colò

Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna
Coro della Fondazione Teatro Comunale di Modena
Coproduzione Fondazione Teatro Comunale di Modena, Fondazione Teatri di Piacenza Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Teatro Regio di Parma, Teatro dell’Opera Giocosa di Savona
Allestimento della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi

Prossimi spettacoli

17 luglio - Stresa Festival 2018

Vinicio Capossela – Teatro il Maggiore

Tra i migliori cantautori italiani della sua generazione, il pluri-premiato menestrello, adorato da critica e pubblico, cantore delle storie di vita comune, torna a esibirsi con la Filarmonica Arturo Toscanini per un tour di concerti estivi da non perdere. 

Leggi tutto
19 luglio - Superba è la notte - Casa della Musica

Quartetto Spilville – superba è la notte

Per la rassegna Superba è la notte il Quartetto Spilville presenta un programma con musiche di Glass, Gardel, Albeniz, Delibes, Schubert

Leggi tutto