• Francesco Lanzillotta

  • Philipp Kopachevsky

  • SERENA FARNOCCHIA

Francesco Lanzillotta dirige la Filarmonica Arturo Toscanini accompagnato dal pianoforte di Philipp Kopachevskiy e dalla straordinaria voce di Serena Farnocchia.

Buy Ticket

Lanzillotta, Farnocchia e Kopachevsky

Auditorium Paganini, Parma
Potrai acquistare online il biglietto del concerto a partire da giovedì 5 novembre 2015

15 gennaio 2016, 20:30
16 gennaio 2016, 20:30

PROGRAMMA /
Giuseppe Martucci, La canzone dei ricordi op. 68b,
Nikolai Medtner, Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 op. 33,
Giuseppe Martucci, Sinfonia n. 2 in fa maggiore op. 81

FILARMONICA ARTURO TOSCANINI 

FRANCESCO LANZILLOTTA, direttore / Considerato uno dei più promettenti giovani direttori nel panorama musicale italiano negli ultimi anni, Lanzillotta ha diretto in alcuni fra i più importanti teatri italiani, fra i quali Teatro La Fenice di Venezia,Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Verdi di Trieste, Teatro Filarmonico di Verona e Teatro Lirico di Cagliari. Ha lavorato inoltre con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, l’Orchestra Hydn di Bolzano, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra del Teatro Filarmonico di Verona, la Gyeonggi Philharmonic Orchestra di Suwon (Korea) e la Sofia Philarmonic Orchestra. Dal 2014 è direttore stabile della Filarmonica Arturo Toscanini. A suo agio sia nel repertorio classico sia in quello moderno e contemporaneo, è capace di garantire quella presenza assidua e quel lavoro in profondità indispensabile al processo di crescita di un’orchestra. Leggi la biografia completa

SERENA FARNOCCHIA, soprano /Nata a Pietrasanta, ha studiato canto con Gianpiero Mastromei. Vincitrice di vari concorsi in tutta Europa, nel 1995 ha vinto, giovanissima, il prestigioso concorso “Luciano Pavarotti” di Philadelphia.
Dopo aver frequentato l’Accademia del Teatro alla Scala nel biennio 1997/98, ha compiuto il debutto sul palcoscenico scaligero interpretando il ruolo di Donna Anna nel Don Giovanni con la direzione di Riccardo Muti. Serena Farnocchia ha calcato i palcoscenici di alcuni fra i maggiori teatri al mondo, fra i quali Teatro alla Scala, Teatro dell’Opera di Roma, Festival Pucciniano di Torre del Lago, Teatro Regio di Torino, Teatro La Fenice di Venezia, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Comunale di Bologna, Opéra de Lausanne, Grand Théâtre de Genève, Bayerische Staatsoper di Monaco, Liceu de Barcelona, New Israeli Opera di Tel Aviv, Canadian Opera Company di Toronto, Lyric Opera di Chicago, San Francisco Opera, Savonlinna Opera Festival, Teatro Municipal de Santiago de Chile, Welsh National Opera di Cardiff, Suntory Hall di Tokyo. Leggi la biografia completa

PHILIPP KOPACHEVSKIY, pianoforte / Solista della Moscow State Academic Philharmonic e premiato in numerosi concorsi internazionali, Philipp Kopachevsky, a soli venticinque anni, ha suscitato grande ammirazione e consensi da pubblico e critica. Appare regolarmente in recital in Gran Bretagna, Germania, Stati Uniti, Paesi Bassi, Francia, Italia, Grecia, Polonia e Spagna, così come in tutta la Russia. Kopachevsky gode di particolare popolarità in Giappone, dove ha inciso un disco per la NHK TV dedicato a Chopin. Così si esprime la critica nei suoi confronti:”L’interpretazione del giovane pianista trasmette un messaggio di sensibilità personale. La naturale padronanza della tecnica unita ad una particolare maturità spirituale, la libertà con la quale il pianista esprime se stesso e la sua romantica sincerità e nobiltà ci avvincono fin dalle prime note … ”  Leggi la biografia completa

 

 

Prossimi spettacoli

17 luglio - Stresa Festival 2018

Vinicio Capossela – Teatro il Maggiore

Tra i migliori cantautori italiani della sua generazione, il pluri-premiato menestrello, adorato da critica e pubblico, cantore delle storie di vita comune, torna a esibirsi con la Filarmonica Arturo Toscanini per un tour di concerti estivi da non perdere. 

Leggi tutto
19 luglio - Superba è la notte - Casa della Musica

Quartetto Spilville – superba è la notte

Per la rassegna Superba è la notte il Quartetto Spilville presenta un programma con musiche di Glass, Gardel, Albeniz, Delibes, Schubert

Leggi tutto