Giuseppe Martini sarà il relatore e il saggista della Messe solennelle di Rossini. Giovedì 13 dicembre 2018 ore 18.00 l’incontro inserito nella rassegna Impariamo il concerto e alla 15 il concerto in anteprima

 

info

Giuseppe Martini racconta Rossini

Auditorium Paganini - Sala Prove
Impariamo il concerto mantiene anche quest’anno il simbolico prezzo di 1 euro.
I biglietti sono in vendita presso la biglietteria della Fondazione Toscanini.
Info 0521.391339 biglietteria@fondazionetoscanini.it

13 dicembre 2018, 18:00

Giuseppe Martini racconta
Rossini, Messe solennelle per soli coro e orchestra

Concerto in anteprima
Giovedì 13 dicembre 2018 ore 15
GIANLUIGI GELMETTI /direttore
DANIELA PINI / soprano
SONIA GANASSI /mezzosoprano
CELSO ALBELO / tenore
MIRCO PALAZZI / basso
CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA
MARTINO FAGGIANI / maestro del Coro

GIUSEPPE MARTINI / È redattore dell’Istituto nazionale di studi verdiani e si occupa di ricerca storico-musicale. Collabora dal 1993 alla pagina culturale della Gazzetta di Parma e dal 2001 alla rubrica letteraria del mensile Monsieur. È stato vicedirettore, critico musicale e d’arte per il mensile Il Caffè del Teatro. Fra i suoi lavori principali, il saggio La chiesa militante. S. Maria della Steccata nel volume L’Ordine Costantiniano di San Giorgio. (Parma, Ordine Costantiniano di S. Giorgio, 2002), Claudio Merulo (Parma, Ordine Costantiniano di S. Giorgio, 2005), Giuseppe Verdi. L’uomo, l’artista, il mito (UTET, 2011), Le prime di Verdi a Parma (Fidenza, Mattioli, 2013, con Gian Paolo Minardi), Una più approfondita conoscenza. I trent’anni del premio Rotary Club Parma «Giuseppe Verdi» (Fidenza, Mattioli-Rotary Club Parma, 2013), e l’apparato critico del Carteggio Verdi-Morosini (Parma, Istituto nazionale di studi verdiani, 2013), oltre a saggi e interventi in riviste e convegni e articoli in riviste e per mostre d’arte. Ha collaborato ai programmi di sala del Teatro Comunale di Modena e del Teatro San Carlo di Napoli e tuttora collabora con il Teatro Regio di Parma, Fondazione “A. Toscanini” e con la rassegna di musica moderna e contemporanea “Traiettorie”.

 

Prossimi spettacoli

21 febbraio - Tutti per uno 2018-2019

Alpesh Chauhan, Mihaela Costea, Sandu Nagy

Mihaela Costea e Sandy Nagy sono i solisti del secondo concerto della serie Tutti per uno. Dirige la Filarmonica Toscanini il maestro Alpesh Chauhan.

Leggi tutto
22 febbraio - Educational 2018-2019

Discovering percussion – E’ il nostro tempo

Il concerto della rassegna E' il nostro tempo riempie di musica il Centro di Produzione Musicale Arturo Toscanini situato nel Parco della Musica a due passi dall'Auditorium Paganini di Renzo Piano.  I 5 percussionisti under35 (i Penta-clocks) selezionati con una call per il progetto educational E' il nostro tempo, integrazione a ritmo di musica (realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”) e guidati dal maestro Roger Catino presentano ai ragazzi delle scuole il grandioso mondo delle percussioni.

Leggi tutto