• Duo Cahanescu - Nappi

  • Diffondi la musica

Ci sono sempre dei suoni nuovi da immaginare.

Il duo di violoncelli è connubio affascinante che si muove inconsueto nelle profondità dei registri gravi degli archi; Diana Cahanescu e Pietro Nappi affrontano le composizioni di Offenbach, Vivaldi, Händel, Kummer, Dorzaure, per dare luce alle capacità virtuosistiche e di raro ascolto dello strumento.

BUY TICKET

Duo Cahanescu – Nappi

Sala Gavazzeni

05 novembre 2017, 11.00

DIANA CAHANESCU, PIETRO NAPPI, violoncelli 

PROGRAMMA 
JACQUES OFFENBACH
Duo per 2 violoncelli n.3op.52
ANTONIO VIVALDI
Largo dal Concerto per 2 violoncelli in sol minore RV 531
SEBASTIAN LEE
Duo in fa maggiore n.1 op.36
GEORG FRIEDRICH HÄNDEL
Largo dal Concerto in do maggiore per 2 violoncelli
FRIEDRICH KUMMER
Moderato dal Duo op.33 n.1
FRIEDRICH DOTZAUER
Andantino con Variazioni dal Duetto in do maggiore op. 15
(Variazioni sull’aria “Là ci darem la mano” dal Don Giovanni di Mozart)
JEAN- BAPTISTE BARRÈRE
Sonata in sol maggiore n.10

 

Prossimi spettacoli

25 febbraio - Concerti Aperitivo 2017/2018

Duo Costea – Micieli

Mihaela Costea e Ruben Micieli insieme per la sonata n. 2 per violino e pianoforte op. 44 di Nikolaj Medtner. 

Leggi tutto
25 febbraio - Stagione Lirica Teatro Valli Reggio Emilia 2017/2018

Il Trittico

Il Tabarro/Suor Angelica/Gianni Schicchi celebra il centenario dalla prima rappresentazione, avvenuta il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York. Le tre opere in un atto di Giacomo Puccini, su libretti di Giuseppe Adami (Tabarro) e Giovacchino Forzano (Suor Angelica e Gianni Schicchi), saranno in scena il 25 e 27 febbraio con un cast nel quale spiccano i nomi di cantanti di alto livello quali Ambrogio Maestri, il soprano Anna Pirozzi e Annamaria Chiuri. L'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena saranno diretti dalla bacchetta di Aldo Sisillo, mentre la già collaudata regia è firmata da Cristina Pezzoli.

Leggi tutto