• DUO CORNA - DONI

Quando è l’organo lo strumento di un concerto, è facile incontrare una musica avvolgente, costruita su plastici contrappunti, capaci di realizzare affreschi di straordinaria ricchezza. Qui lo strumento si combina con la carezzevole sonorità dell’oboe. E insieme spaziano offrendo colori e pregiate dinamiche: dal preclassico Hertel a Bochsa, maestro di Maria Luigia, fino al raffinatissimo romantico Rheinberger dal nobilissimo stile.

 

INFORMAZIONI

Duo Corna – Doni

Rassegna realizzata in collaborazione con L'Ordine Costantiniano di S.Giorgio e la Rettoria della Basilica, nell'ambito delle Celebrazioni del Bicentenario dell'arrivo di Maria Luigia a Parma (1816-2016).

Ingresso Libero

29 maggio 2016, 17:30

Pietro Corna, oboe
Riccardo Doni, organo

PROGRAMMA

Prossimi spettacoli

22 aprile - Concerti Aperitivo 2017/2018

Trio d’archi con flauto e arpa

Un affascinante confronto tra le raffinate suggestioni  del più geniale reinterprete del tango della seconda metà del XX secolo, Astor Piazzolla, e le particolari contaminazioni musicali delle composizioni di Jean Cras 

Leggi tutto
03 maggio - Educational 2017-2018

Tu chiamale se vuoi emozioni

Emozioni e Musica. Entra l’orchestra, inizia ad accordare: il “la” si fa sempre più scuro, le note cominciano ad inseguirsi, a plasmarsi l’una con l’altra. Il suono diventa sempre più forte, misterioso e cupo. Così comincia il concerto, alla ricerca dei segreti della musica che suggestiona, terrorizza o commuove. Esisteranno dei trucchi? delle tecniche stabilite?

Leggi tutto