• Concorso 2 agosto

  • CONCORSO INTERNAZIONALE DI COMPOSIZIONE "2 AGOSTO"

La Filarmonica Arturo Toscanini per il concerto conclusivo del Concorso Internazionale di Composizione “2 agosto” in scena in Piazza Maggiore. 

Il Concorso è nato nel 1994 per volontà dell’Associazione familiari delle vittime della strage alla Stazione di Bologna del 2 agosto 1980, con l’intento non solo di tener viva la memoria delle vittime, ma anche di rispondere alla violenza con la creatività dell’arte e della musica.

Info

Concorso 2 Agosto- International composing competition

Piazza Maggiore, Bologna

02 agosto 2018, 21:15

 Concorso 2 agosto – 2018

Filarmonica Arturo Toscanini
Alessandro Cadario / Direttore

G. Vannoni, Adiaforia
R. Perugini, Fiore di plastica
F. Cordone, Massa critica
A. Papaianni, Fantasia Sinfonica n° 4 “Germoglio di Sangue”
I. Skibinsky, The road
M. Chanian, Elegy for peace
V. Nocenzi-F. Di Giacomo, Traccia due (arr. e orch. G. Cassano)
G. McDermot, J. Rado, Aquarius/Let the sunshine in (arr. e orch. A. Salvato)

 

I vincitori della  XXIV edizione del Concorso del 2 Agosto sono…

Primo Premio:
Mozhgan Chahian (IRAN)

Secondo Premio:
Ilia Skibinsky (ISRAEL)

Terzo Premio:
Alessandro Papaianni (ITALY)

Menzione Speciale Special Mention:
una menzione speciale è stata assegnata al compositore iraniano Hesam Jafari (IRAN).

Le composizioni dei vincitori saranno eseguite dal vivo il 2 agosto nella splendida cornice di Piazza Maggiore a Bologna.

Scopri di più sui vincitori:
https://www.concorso2agosto.it/

 

Prossimi spettacoli

21 febbraio - Tutti per uno 2018-2019

Alpesh Chauhan, Mihaela Costea, Sandu Nagy

Mihaela Costea e Sandy Nagy sono i solisti del secondo concerto della serie Tutti per uno. Dirige la Filarmonica Toscanini il maestro Alpesh Chauhan.

Leggi tutto
22 febbraio - Educational 2018-2019

Discovering percussion – E’ il nostro tempo

Il concerto della rassegna E' il nostro tempo riempie di musica il Centro di Produzione Musicale Arturo Toscanini situato nel Parco della Musica a due passi dall'Auditorium Paganini di Renzo Piano.  I 5 percussionisti under35 (i Penta-clocks) selezionati con una call per il progetto educational E' il nostro tempo, integrazione a ritmo di musica (realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”) e guidati dal maestro Roger Catino presentano ai ragazzi delle scuole il grandioso mondo delle percussioni.

Leggi tutto