• Diffondi la musica

Un grande serata con la Filarmonica Arturo Toscanini, diretta da Roman Brogli. In programma musiche di Rachmaninov Shostakovich Dieci pezzi per basso e orchestra dalle musiche di scena del “Re Lear” di e Bruckner.

Buy Ticket

Brogli, Sicilia e Migunov

Auditorium Paganini
Potrai acquistare il biglietto on-line dal 5 novembre

20 maggio 2016, 20.30
21 maggio 2016, 20:30

PROGRAMMA / Sergej Rachmaninov Vocalise, trascrizione per soprano e orchestra, op.34
Dimitr Shostakovich Dieci pezzi per basso e orchestra dalle musiche di scena del “Re Lear” di Shakespeare, op. 58
Anton Bruckner Sinfonia n. 4 in mi bemolle maggiore, Romantica
FILARMONICA ARTURO TOSCANINI

 

ROMAN BROGLI – SACHER, direttore / Roman Brogli – Sacher comincia la sua carriera come primo trombone nell’Orchestra Sinfonica di St. Gallen, per poi diventare direttore d’orchestra e assistente del direttore musicale generale John Neschling. È direttore musicale generale del Teatro di Lubecca dal 2001 e direttore operistico dalla stagione 2007/08. Dal 2003 al 2008 è stato direttore all’Opera di Stoccarda, nel 2008 Wozzeck al teatro di Berna. Per quanto riguarda l’attività concertistica ha diretto le più importanti orchestre internazionali, fra cui Berliner Symphoniker, Bayerischer Rundfunk, Wiener Symphoniker, Hamburger Symphoniker, l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, l’Orchestra Sinfonica di Roma, l’Orchestre de la Suisse Romande, le Staatsopernorchester di Stoccarda e Hannover, la China National Symphony Orchestra, la National Symphony Orchestra di Taipei, le Orchestre sinfoniche di Berna, Altenburg, Palma di Maiorca, Cagliari e Sao Paulo, le orchestre di Colonia, Parigi, Verona, I Pomeriggi Musicali, la Radio Svizzera Italiana, Toscanini di Parma, Petruzzelli di Bari e i Müncher Symphoniker. Leggi la biografia completa 

MARIANGELA SICILIA, soprano /Perfezionatasi con Carmela Remigio, Leone Magiera e Fernando Cordeiro Opa, Mariangela Sicilia ha frequentato l’accademia mozartiana di Aix en Provence 2011, dove ha studiato tecnica vocale con Susanna Eken. Si è distinta in importanti concorsi internazionali come, nel 2012, il Concorso “Tito Schipa” di Lecce –per cui ha sostenuto il ruolo di Adina- e il “Francesco Viñas” di Barcellona, in cui le viene assegnato il premio straordinario; mentre si aggiudica il Premio Operalia 2014. Nel 2009 debutta in Hänsel und Gretel di Humperdinck (progetto AsLiCo) che l’ha portata ad esibirsi in numerosi teatri italiani. Successivamente interpreta La serva padrona di Pergolesi e il Don Trastullo di Jommelli al San Carlo di Napoli; Livietta e Tracollo e ancora La serva padrona al Comunale di Bologna; Musetta ne La Bohème a Lucca, Pisa, Livorno e Ravenna. Selezionata per lo Young Singers Project del Festival di Salisburgo, ha cantato in Cléopatre (Charmion) di Massenet al Festival di Pentecoste; è stata Corinna ne Il Viaggio a Reims al Rossini Opera Festival e Vivetta ne L’Arlesiana al Wexford Festival Opera. Si è esibita nello Stabat Mater di Pergolesi a Gerusalemme e Ravenna (trasmesso dalla Rai) ed è stata un’applauditissima Gilda nel Rigoletto in scena al Petruzzelli di Bari. Ha cantato ne L’Italiana in Algeri (Elvira) e La donna del lago (Albina) diretta da Alberto Zedda, a Pesaro, L’elisir d’amore a Madrid e Montecarlo, La pietra del paragone al Théâtre du Châtelet a Parigi, Il medico dei pazzi di Giorgio Battistelli (prima mondiale) a Nancy, Guillaume Tell al Comunale di Bologna diretta da Michele Mariotti e regia di Graham Vick. Recentemente ha debuttato all’Opéra di Parigi come Musetta ne La Bohème con la direzione di Mark Elder; inoltre ha affrontato l’Orfeo ed Euridice al Massimo di Palermo e i Quattro Pezzi Sacri di Verdi ad Amsterdam. In questa città e a Roma, il mese scorso, ha sostenuto con grande successo il ruolo Teresa nel Benvenuto Cellini uno spettacolo firmato da Terry Gilliam.

PIOTR MIGUNOV, basso /  Leggi la biografia

Prossimi spettacoli

26 gennaio - Stagione Lirica 2017/2018, Modena

Il Trittico

Torna in scena dopo 10 anni esatti dalla sua produzione Il Trittico di Puccini (Il Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi) con regia di Cristina Pezzoli. L’allestimento, uno dei più apprezzati del Teatro Comunale, venne pubblicato e messo in commercio in DVD da TDK/Rai Trade e andrà in scena questa volta con la direzione di Aldo Sisillo alla guida dell’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena. Il titolo viene ripreso a cento anni dal suo debutto, avvenuto nel 1918 al Metropolitan di New York.

Leggi tutto
28 gennaio - Stagione Lirica 2017/2018, Modena

Il Trittico

Torna in scena dopo 10 anni esatti dalla sua produzione Il Trittico di Puccini (Il Tabarro, Suor Angelica, Gianni Schicchi) con regia di Cristina Pezzoli. L’allestimento, uno dei più apprezzati del Teatro Comunale, venne pubblicato e messo in commercio in DVD da TDK/Rai Trade e andrà in scena questa volta con la direzione di Aldo Sisillo alla guida dell’Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna e il Coro del Teatro Comunale di Modena. Il titolo viene ripreso a cento anni dal suo debutto, avvenuto nel 1918 al Metropolitan di New York.

Leggi tutto