CePIM

CePIM – Interporto di Parma è partner istituzionale della Fondazione Arturo Toscanini per la stagione 2017-2018

La Società, che da anni sposa molte delle iniziative e dei progetti culturali e artistici del territorio,  ha deciso di aderire ai programmi di diffusione dell’eccellenza musicale italiana in campo internazionale che la Fondazione Toscanini porta avanti, con decine di concerti sul territorio nazionale e all’estero, con un programma di grande rilievo come Nuove Atmosfere, giunto ormai alla undicesima edizione, e con le molte attività a carattere didattico e divulgativo che organizza.
“Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta della Fondazione Toscanini – ha spiegato l’amministratore delegato di CePIM spa Luigi Capitani –. Da lungo tempo ne apprezziamo l’impegno in campo artistico e lo sforzo per contribuire alla diffusione della cultura musicale nel mondo, come all’affermazione di giovani talenti. Nonostante la situazione contingente di crisi economica, e anzi proprio per questo, ci siamo sentiti doppiamente responsabilizzati a contribuire perché tali progetti vadano avanti. Ci auguriamo, inoltre, di aver intrapreso un sodalizio che duri nel tempo”.

Dopo aver consolidato altre partnership, come quelle con la Biblioteca Palatina di Parma e la Casa editrice Monte Università Parma, e aver partecipato ad alcune delle maggiori iniziative della città sfociate in mostre ed esposizioni, rassegne teatrali e musicali, CePIM si lega dunque alla Fondazione Toscanini, con cui peraltro aveva già collaborato nel 2010, finanziando uno dei premi del “Concorso internazionale di Direzione d’Orchestra Arturo Toscanini”.