Call per la selezione di artisti

CALL per la selezione di artisti per il progetto:
È il nostro tempo! Integrazione a ritmo di musica

La Fondazione Arturo Toscanini, quale soggetto attuatore del progetto denominato È il nostro tempo! Integrazione a ritmo di musica realizzato con il sostegno del MIBACT e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, pubblica la presente call per la selezione di n. 15 artisti (compositori, percussionisti, creativi) under35  che interverranno nelle fasi laboratoriali, performative e di comunicazione del progetto.

ESITO SELEZIONE
Le commissioni hanno selezionato i seguenti 15 artisti under35 che interverranno nelle fasi laboratoriali, performative e di comunicazione del progetto È il nostro tempo! Integrazione a ritmo di musica. 

COMPOSITORI
De Nisi Giordano
Grassani Michele
Melani Francesco
Scaccaglia Enrico

PERCUSSIONISTI
Barbato Stefano
Grillenzoni Paolo
Miraglia Denise
Mora Martino
Salvadori Tommaso

CREATIVI
Comelli Tania
Campana Alessia Elettra
Canu Alessandro
Ghirardelli Samuel
Pellerani Magni Massimo Blu
Ranedda Martina

Tutti gli artisti selezionati sono convocati il giorno martedì 11 settembre 2018 alle ore 11.00 a Parma presso il Centro di Produzione Musicale “Arturo Toscanini” (viale Barilla 27/a) per un primo tavolo di lavoro.


 

IL TESTO DELLA CALL
PREMESSA
La Fondazione Arturo Toscanini, nell’ambito del Bando  SIAE  Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura (Ed. 2017) – Bando 1 Periferie Urbane – settore musica, promuove il progetto È il nostro tempo! Integrazione a ritmo di musica che si realizza principalmente nel contesto urbano del Quartiere San Leonardo di Parma.  Il progetto si avvale della musica quale elemento trasversale, universalmente riconoscibile e strumento ideale per attuare concretamente forme di inclusione partecipata. Il progetto si svolge da aprile 2018 a marzo 2019.

OBIETTIVI E AZIONI DEL PROGETTO
Gli obiettivi principali del progetto sono il coinvolgimento di un’intera comunità mediante il dialogo interculturale e sociale, la valorizzazione delle pluralità e delle diversità e l’inclusione e coesione sociale. Le attività prevedono laboratori rivolti alla scuola primaria e secondaria di primo grado e alla comunità locale e una rassegna di concerti nei luoghi simbolo del contesto urbano di riferimento.

CHI CERCA LA CALL
La CALL selezionerà  n. 15 artisti under35: n. 5 compositori, n. 5 percussionisti e n. 5 creativi che interverranno nelle fasi laboratoriali, performative e di comunicazione del progetto. La  CALL è dedicata a tre differenti tipologie di artisti:

  • Call COMPOSITORI: invito a realizzare composizioni, aventi gli strumenti a percussione quale comun denominatore, con finalità didattiche e performative da eseguire nei laboratori e nel corso della rassegna concertistica. I generi musicali richiesti sono classico, pop e worldmusic; i temi devono essere attinenti alle finalità sociali, culturali e d’integrazione previste dal progetto.
  • Call PERCUSSIONISTI: invito a partecipare alla fase esecutiva dei laboratori e alla fase performativa pubblica (rassegna di concerti). Sono richieste spiccate attitudini alla didattica e capacità di affrontare differenti generi e stili musicali (classico, pop e world music).
  • Call CREATIVI: invito a realizzare, in collaborazione a professionisti del settore, la campagna di comunicazione del progetto (web, media, stampa, gadget, video…) nelle fasi di preparazione, attuazione e outcome. L’invito si rivolge a creativi, quali ad esempio graphic designer, illustratori, disegnatori di graphic novel, graffitari, video maker, storyteller, social media manager.

APERTURA CALL 15 giugno 2018 
SCADENZA CALL 6 luglio 2018
ESITO SELEZIONE 20 luglio 2018.

News: L’esito della selezione è stato posticipato al 02 agosto 2018.

COSA OFFRE LA CALL
I n. 15 artisti saranno regolarmente contrattualizzati per il tempo strettamente necessario alla realizzazione del progetto e comunque non oltre il 31/03/2019 e sarà loro riservato un trattamento economico pari a Euro 1.000,00 lordi.

CHI PUÒ PARTECIPARE

  • Call COMPOSITORI: possono partecipare compositori under35 residenti in Italia (inclusi i soggetti di nazionalità non italiana) in possesso di Diploma di Liceo Musicale e Coreutico o compimento inferiore conseguito presso Conservatori o Istituti Superiori di Studi Musicali o titoli equipollenti.
  • Call PERCUSSIONISTI: possono partecipare percussionisti under35 residenti in Italia (inclusi i soggetti di nazionalità non italiana) in possesso di Diploma di Liceo Musicale e Coreutico o compimento inferiore conseguito presso Conservatori o Istituti Superiori di Studi Musicali o titoli equipollenti.
  • Call CREATIVI: possono partecipare creativi under35 residenti in Italia (inclusi i soggetti di nazionalità non italiana) in possesso di Diploma di scuola superiore di secondo grado.

COME PARTECIPARE
Per partecipare è necessario presentare la domanda di partecipazione alla CALL compilando il form on line accessibile a questo link: FORM DI PARTECIPAZIONE. Il form, debitamente compilato in ogni sua parte, dovrà essere caricato sulla piattaforma entro le ore 24.00 del 6 luglio 2018.
Oppure è possibile inviare la Domanda di partecipazione  con gli allegati richiesti all’indirizzo PEC direzione@pec.fondazionetoscanini.it entro le ore 24.00 del 6 luglio 2018.

Per poter accedere al colloquio motivazionale con la commissione selezionatrice i candidati sono tenuti ad inviare la seguente documentazione (via form online o via mail).

Documenti da inviare:

  1. Domanda di partecipazione alla CALL È IL NOSTRO TEMPO – CREATIVI, COMPOSITORI, PERCUSSIONISTI. Scaricala qui
  2. Curriculum vitae (esclusivamente in formato europeo).
  3. Copia del documento d’identità in corso di validità.
  4. Call COMPOSITORI: n. 2 proprie composizioni presentate in formato pdf con annesso file audio e n.2 propri esercizi/studi di carattere didattico.
    Call PERCUSSIONISTI: n. 2 video di proprie esibizioni tenutesi nell’arco degli ultimi due anni
    Call CREATIVI: n. 2 esempi di propri lavori e/o portfolio.
    NB carica i documenti richiesti su Dropbox/Google Drive/YouTube e inserisci i link nella domanda di partecipazione (scopri come caricare i file su dropbox)  

PROCEDURE E CRITERI DI SELEZIONE:
Le candidature saranno valutate da apposite commissioni così composte:
Commissione COMPOSITORI: è composta da almeno tre membri rappresentanti della  Fondazione Arturo Toscanini, del Conservatorio Arrigo Boito di Parma e del Liceo Musicale Attilio Bertolucci.
Commissione PERCUSSIONISTI: è composta da almeno tre membri rappresentanti della Fondazione Arturo Toscanini, del Conservatorio Arrigo Boito di Parma, del Liceo Musicale Attilio Bertolucci.
Commissione CREATIVI: è composta da almeno tre membri rappresentanti della Fondazione Arturo Toscanini, del Comune di Parma – Informagiovani e di un esperto professionista nel settore della comunicazione.
Le commissioni si impegnano a valutare il materiale inviato e a convocare i candidati, aventi i requisiti richiesti, al colloquio motivazionale.
I candidati ammessi al colloquio motivazionale saranno convocati via mail.
L’elenco degli artisti prescelti sarà pubblicato sul sito www.fondazionetoscanini.it    entro il 02 agosto 2018.
Resta inteso che la presente selezione non obbliga in alcun modo i promotori del progetto in oggetto e che i partecipanti ad essa niente avranno a pretendere per la partecipazione alla medesima in caso di mancata selezione.

REQUISITI E IMPEGNI RICHIESTI:
I partecipanti alla presente CALL non devono aver compiuto i 36 anni di età al 30/11/2017.

I partecipanti si impegnano a garantire (in caso di selezione):

  • il rispetto di ogni disposizione di legge e regolamento applicabile alle attività proposte;
  • il rispetto del piano di attività illustrato in sede di colloquio.

CONTATTI:
Referente progetto:
Gianluigi Giacomoni – gianluigi.giacomoni@fondazionetoscanini.it

Per info:
elisa.govoni@fondazionetoscanini.it
cecilia.taietti@fondazionetoscanini.it

NORME PER LA TUTELA DELLA PRIVACY:
I partecipanti danno il consenso al trattamento dei dati per gli effetti del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali UE 2016/679 ai soli fini degli adempimenti necessari a dare applicazione alla CALL. I dati saranno archiviati ed utilizzati solo ai fini dello svolgimento delle valutazioni e delle selezioni.

Editoriale/
15/06/2018