Alberto Zedda: la Fondazione Toscanini piange la sua scomparsa

La Fondazione Arturo Toscanini, con il Presidente, il Consiglio di Amministrazione,  il Sovrintendente, il Direttore artistico e tutti i suoi lavoratori, piange la scomparsa di Alberto Zedda, direttore d’orchestra e musicologo insigne, che, dopo le molte collaborazioni del passato, aveva accettato di assumere la presidenza della Giuria della prossima  edizione Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra Arturo Toscanini. Ricordando sempre il suo straordinario contributo alla rinascita rossiniana e alla vita culturale e musicale del suo Paese e del mondo intero, nonché  la appassionata e costante  attenzione per la crescita dei i giovani interpreti che ha caratterizzato la sua intensa carriera artistica, la Fondazione rivolge le proprie condoglianze alla sua famiglia e a tutti coloro che, come noi, lo hanno conosciuto, amato ed apprezzato come uomo e come artista.